I legumi alleati della corsa, Legù alleata dei runner.
NEWS

I legumi alleati della corsa, Legù alleata dei runner.

I legumi sono privi di grassi e colesterolo e sono una buonissima fonte di sali minerali quali il potassio, calcio, ferro e fosforo senza contare che contengono un’ampia gamma della famiglia Vitamina B. Sono una fonte importantissima e fondamentale di proteine vegetali, che da sole possono far svolgere una vita sana e regolare. Studi medici hanno più volte dimostrato quanto sia positivo il consumo regolare di legumi sulle attività cardiovascolari perché regolano il sistema circolatorio e le funzionalità renali.

Cinque modi in cui i legumi possono contribuire a sostenere la tua corsa.

1. Ricostituiscono le riserve

Grazie ai carboidrati complessi a rilascio lento, ideali per recuperare le energie e le riserve di glicogeno dopo le corse lunghe.

2. Tengono in forma i muscoli

Grazie all’ apporto di proteine vegetali di cui sono ricchi. Inoltre, abbinando i legumi ai cereali, non solo si ha un piatto completo, ma si garantiscono tutti gli amminoacidi essenziali (i “mattoni” con i quali sono costruite le proteine). Aggiungili alla tua dieta per contribuire a riparare e a rafforzare i muscoli.

3. Regolano l’intestino

Grazie alle fibre. Con Legù, scoprirai che i legumi possono essere anche molto digeribili, senza creare fastidi intestinali.

4. Proteggono il cuore

Ricerche dimostrano che i soggetti che consumano legumi 4 volte alla settimana presentano il 22% in meno di probabilità di soffrire di patologie cardiache di chi non li mangia. Perché? Perché sono un’ottima fonte di fibra solubile, che permette di diminuire il livello di colesterolo, e contengono molto folato, una vitamina B che rimuove un composto chiamato omocisteina, dannoso quando in eccesso.

5. Tengono lontano il cancro

Le bucce dei legumi, e dei fagioli in particolare, contengono fitonutrienti che aiutano a combattere il cancro.

Con Legù hai tutto il buon dei legumi -l’artigianalità ne conserva intatte le caratteristiche nutrizionali- e il piacere unito alla praticità di un piatto di pasta, pronto in 3 minuti. Amici Runner, non resta che mettervi alla prova 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *