Fusilli agli Asparagi con scaglie di Pecorino e Tartufo Nero estivo

ingredienti per 4 persone

  • 250 g di fusilli Legù
  • 250 g di asparagi
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Formaggio Pecorino
  • Tartufo nero
  • Sale e pepe qb
  • procedimento

    Metti una pentola di acqua sul fuoco con un filo d’olio.

    Nel frattempo, lava accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente, rimuovi la parte bianca del gambo e raschiali con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione alle punte. Taglia i primi 2-3 cm di punta ed affetta il gambo in dischetti di mezzo centimetro di spessore.

    In una padella, rosola in un cucchiaio d’olio i 2 spicchi d'aglio, unisci gli asparagi affettati, bagna con un po' di vino bianco e fai cuocere per qualche minuto a fiamma vivace.

    Quando l’acqua bolle, aggiungi un cucchiaio di sale e poco dopo i fusilli.  Cuoci la pasta per 3 minuti a fiamma medio bassa. Prima di scolare la pasta, ferma la cottura con un goccio di acqua fredda. Poi versala nella padella con gli asparagi e lasciala insaporire per 30 secondi.

    Disponi i fusilli sul piatto con un filo d’olio e completa con una grattugiata di formaggio pecorino e una di tartufo nero estivo.