Intrecci Legù al pesto di melanzane

ingredienti per 4 persone

  • 240 g Intrecci Legù
  • 2 melanzane nere
  • 50 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • erbe aromatiche (foglie di basilico, menta)
  • 30 g mandorle pelate
  • 1 limone
  • 1 piccolo spicchio d’aglio (facoltativo)
  • 50 g olio EVO q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • procedimento

    Lava le melanzane e grigliale 5 minuti per lato, fino a che non risulteranno ben cotte.
    Fai intiepidire ed elimina picciolo e buccia.
    La melanzana contiene molta acqua, lascia scolare bene la polpa di melanzane, in un colino, con un peso sopra, per almeno 1 ora.

    Frulla le melanzane con parmigiano, erbe aromatiche, basilico e/o menta, mandorle e l’olio extravergine di oliva (se piace l’aglio aggiungetene un piccolo spicchio) fino ad ottenere una
    crema che se risulterà troppo soda può essere allungata con un po’ d’acqua di cottura della pasta. Regola con sale e pepe.
    Con un pela patate preleva dal limone la parte gialla e tagliala prima a listarelle e poi a mini cubetti con il coltello che serviranno come parte aromatica da mettere sulla pasta
    appena prima del servizio.

    Cuoci Legù per 2’ in abbondante acqua salata.
    A parte scalda il pesto di melanzane in un’ampia padella, tuffa “la non pasta” scolata e versa un mestolino di acqua di cottura. Manteca per un minuto e ultima nel piatto con la scorza di limone.